Ricetta pollo alle mandorle dal profumo caramellato

Il pollo alle mandorle è una pietanza succulenta dall'aroma irresistibile. Si prepara in pochi minuti e in breve tempo inebrierà la vostra casa di un dolce e goloso profumo!

Il pollo alle mandorle è una ricetta molto semplice da preparare. Si tratta di una pietanza tradizionale e di origine cinese che ormai ne è ghiotta anche l’Italia. Un mix perfetto di cremosità e morbidezza e dal profumo pungente, grazie allo zenzero, ma anche delicato grazie alle mandorle.

Il pollo alle mandorle, quello originale

Un secondo piatto, che in realtà può essere considerato anche come pasto unico se accompagnato dal riso pilaf, si prepara in pochissimo tempo. In soli 20 minuti otterrete un pollo alle mandorle goloso e buonissimo. Come tante ricette inoltre ci sono diverse varianti. c’è chi lo prepara unicamente con le spezie e chi lo prepara invece con la salsa di soia. Noi invece ci siamo cimentati nella ricetta originale che caramella e rende irresistibile l’intero piatto.

Pollo alle mandorle

Una ricetta tradizionale cinese adottata dall'Italia vista la sua golosità e bontà
Preparazione10 min
Cottura10 min
Tempo totale10 min
Portata: pasto unico
Cucina: cucina cinese
Keyword: pollo alle mandorle, ricetta
Chef: redazione cucina

Ingredienti

  • 500 gr petto di pollo
  • 130 gr di mandorle dolci
  • ½ cipolla
  • 3 cucchiai di farina "00"
  • 4 cucchiai di salsa di soia
  • olio di semi
  • zenzero fresco

Preparazione del pollo alle mandorle

  1. Comperiamo il petto di pollo dal nostro macellaio di fiducia, possiamo chiedere anche a lui di tagliarlo a pezzettini altrimenti possiamo farlo in autonomia, in casa, tenendo cura di tagliare pezzetti di circa 2 cm. Dopodiché infariniamoli
  2. Adesso sminuzziamo una cipolla facendola soffriggere per un minuto con 3 cucchiai di olio di semi. A questo punto aggiungiamo i pezzetti di pollo tagliati.
  3. Facciamo rosolore a fuoco vivo per un paio di minuti girando cotinuamente con il cucchiaio.
  4. Aggiungiamo 2 cucchiai di salsa di soia e un po’ di zenzero fresco grattugiato lasciando cuocere ancora un po’ a fuoco vivace.
  5. In padella aggiungiamo poi le mandorle tostate precedentemente, ovviamente già pelate, e aggiungiamo altri due cucchiai di salsa di soia. Continuiamo a cuocere a fuoco vivo per altri 3 minuti e vedrete che il pollo diventerà tenerissimo.
  6. Infine salate se necessario ed ecco pronto il pollo alle mandorle, scommettiamo che l’acquolina vi sarà salita alle stelle.

Consigli

Noi consigliamo di conservare il pollo non più di due giorni, in frigo, e poi riscaldarlo sul fuoco aggiungendo un po’ d’olio. Inoltre abbiamo deciso di utilizzare le mandorle dolci perché quando le tostate prima, a parte in una padella e per due minuti, rivelano quelle sfumature di popcorn e caramello irresistibili.

Altre ricette di pollo

Ricetta pollo alle mandorle
Foto Instagram: @stylishale