Marco Malapelle, addio: aveva lavorato in UPAS e L’Amica Geniale

Il mondo dello spettacolo partenopeo dice addio a Marco Malapelle. Lavorava dietro le quinte e lascia un vuoto incolmabile in chi lo ha conosciuto.

Una vita stroncata troppo presto. Marco Malapelle aveva 33 anni e purtroppo non è riuscito a sconfiggere il suo nemico. È lutto nel mondo dello spettacolo partenopeo, entro il quale lavorava. Aveva partecipato infatti a importanti produzioni come nella soap “Un Posto al Sole” e la serie tv “L’Amica Geniale”.

Marco Malapelle, detto anche ‘O Gemello, originario del centro storico di Napoli, è ricordato con amore dai suoi colleghi e dal regista Vincenzo Pirozzi, originario del quartiere Sanità:

Che dispiacere Marco, un vuoto incolmabile. Il cinema partenopeo perde uno dei suoi figli migliori. Marco ‘o gemello non era un attore, si occupava di prevenzione e sicurezza sul set. Negli ultimi anni faceva l’attrezzista e a volte ha anche lavorato come macchinista.  Marco faceva parte della manovalanza, era uno di quelli che agiva dietro e non davanti alla macchina da presa. ‘O gemello faceva parte dell’anima dei film, quello che difficilmente riuscivi a leggere nei titoli di coda ma che è fondamentale per la realizzazione di una produzione cinematografica, fondamentale come gli attori protagonisti.

Ci tengo a precisare questa cosa perché conoscendolo so che avrebbe preferito che si parlasse di lui per quello che realmente ha svolto sul campo. Questo ragazzo amava quello che faceva e lo faceva in modo superlativo, perché nei titoli di coda c’è gente che lavora e senza di loro i film non possono essere realizzati. Grazie Marco, grazie a te e a tutti coloro che continueranno a dare cuore e anima sui set, assisti i tuoi colleghi da lassù!

Ma anche il cast di UPAS, lo ricorda. Tra i tanti messaggi quello Riccardo Polizzzy Carbonelli, il Roberto Ferri della soap, che scrive così su Facebook: “Marco Malapelle. Un altro Amico della Troupe di ‘Upas’ è venuto a mancare prematuramente. Sono vicino ai Suoi Famigliari con l’affetto e la preghiera”.

Marco Malapelle, addio: aveva lavorato in UPAS e L'Amica Geniale