“Live – Non è la D’Urso” cancellato? Ecco la decisione di Mediaset

Il programma della conduttrice napoletana "Live - Non è la D'Urso" potrebbe essere cancellato a breve a causa degli ascolti molto bassi. Ecco tutti i dettagli.

Doccia fredda per Barbara D’Urso. Il suo serale “Live – Non è la D’Urso” ha perso colpi, anche se sarebbe più corretto parlare di perdita di “share”. Proprio per questo motivo i vertici Mediaset avrebbero optato per una chiusura anticipata del programma tv di Canale 5. Secondo l’informatissimo Dagospia, la rete sta cercando di mettere “una pezza a colori” cercando di far passare la notizia come una naturale decisione e non come una pecca della conduttrice Barbara D’Urso. Infatti il giornale diretto da Roberto D’Agostino scrive: “l vento sembra essere molto cambiato da qualche tempo. Si starebbe studiando una soluzione per evitare di far passare la chiusura come una sonora bocciatura per Carmelita, come la chiamano i suoi fan.”

"Live - Non è la D'Urso" cancellato? Ecco la decisione di Mediaset

Chi andrà live al posto di Barbara D’Urso?

E chi potrebbe mai prendere il posto di Barbara D’Urso? Mediaset però non sta progettando un nuovo programma o mettendo in cantiere un nuovo progetto, semplicemente aggiungere al serale di Domenica “Avanti un altro”, il programma condotto da Paolo Bonolis con la sua spalla di sempre, Luca Laurenti, puntando sulla comicità anziché sul gossi sfrenato e alle volte forzato di Carmelita.

ll Live – Non è la D’Urso potrebbe concludersi addirittura a partire da Aprile. È previsto il debutto di Bonolis per l’11 Aprile e ovviamente in prima serata. Per ora dalla conduttrice partenopea non vi sono conferme o smentite anche se Dagospia rivela che la notizia è stata comunicata dal Comitato Esecutivo di Mediaset.