1 min di letturaNesposi donano il costo delle bomboniere all’ospedale Pascale

Una coppia di sposi, lei un ex paziente e sensibile al tema, rinunciano alle bomboniere per donare la somma all'ospedale Pascale per la lotta contro il cancro.

Un gesto di solidarietà che scalda il cuore. Una speranza in più per lo studio contro “il male del secolo”. I neosposi Mirko e Antonietta hanno deciso di donare il denaro che sarebbe servito per l’acquisto delle bomboniere, al reparto reparto di Melanoma, Immunoterapia oncologica e Terapie Innovative dell’ospedale Pascale e diretto dall’oncologo Paolo Ascierto.

La generosa offerta contribuirà all’acquisto di un conta cellule automatizzato di ultima generazione, che potrà aiutare migliaia di malati di tumore. Antonietta è molto sensibile su questo fronte. Lei è una farmacista di 28 anni e proprio qualche anno fa le è stato esportato un neo atipico rivelatosi un tumore maligno. Ci furono una serie di controlli, ma adesso Antonietta sta bene e racconta:

Ero già sensibile al tema della ricerca prima di ammalarmi che si è accentuata dopo la malattia. […] Decidere di condividere questo nostro momento di gioia con chi in questo momento soffre è stato un atto dovuto prima ancora che un gesto d’amore. E come diceva Madre Teresa da Calcutta: non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare. Noi abbiamo conosciuto la sofferenza.

Nesposi donando il costo delle bomboniere all'ospedale Pascale