1 min di letturaTorre del Greco, lite tra donne: dalla cronaca alla cabala

È scoppiata a Torre del Greco una tremenda lite tra donne che sarebbe potuta finire anche in tragedia. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri.

A Torre del Greco, quartiere vesuviano di Napoli, è scoppiata una rissa tra donne. Pare tra consuocere. Inizialmente si pensava ad un diverbio nato per futili motivi, ma visto il legame magare dietro c’è qualcosa di più di una semplice maretta visto le titolazione di MetropolisWeb.

Una donna si sarebbe scagliata contro una ragazza e sua madre. Schiaffi, graffi e calci, la rissa è stata abbastanza violenta fino a quando la donna di 45 anni ha tirato fuori il coltello minacciando le altre due che hanno cercato di fuggire via in sella a uno scooter. Entrambe sono state fermate. Le forze dell’ordine, allertate dal 112, sono intervenute sul posto cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Dalla cronaca al Gioco del Lotto

Le donne coinvolte nella lite sono state trasportate all’ospedale Maresca di Torre Del Greco. Nulla di grave a parte alcune ferite con una prognosi di 10 giorni. Intanto a Napoli è scattata la corsa a Lotto per trarre fortuna dall’episodio di popolare follia. Secondo la cabala partenopea il terno da giocare: 18 (i carabinieri), 21 (le donne), 41 (il coltello), ovviamente sulla ruota di Napoli.

Torre del Greco, lite tra donne: dalla cronaca alla cabala
Foto di repertorio