1 min di letturaCostiera Amalfitana, Biscotto il cane innamorato e le sue “fuitine d’amore”

La storia che stiamo per raccontarvi non potrà non strapparvi un sorriso. A riferirla è il padrone di Biscotto a il “Corriere del Mezzogiorno.

Costiera Amalfitana: biscotto il cane amalfitano

Anche i cani del sud si distinguono per “romanticheria” e sentimenti da grandi amatori. In Costa d’Amalfi è ormai diventato una celebrità per il suo comportamento che inizialmente risultava misterioso e faceva preoccupare non poco il proprio padrone.

Il cane spericolato è stato adottato da una famiglia di Agerola. Un giorno è entrato in un negozio, con la speranza che qualcuno gli offrisse un po’ di cibo ha invece ha trovato una famiglia numerosa che lo ama tanto. Anche lui ricambia però ogni tanto li fa disperare. Sì, perché quella canaglia di Biscotto si è innamorato e pare che ogni giorno percorra 16 km del famosissimo Sentiero degli dèi, Agerola-Positano, per far visita alla sua “fidanzatina”, una graziosa pastorella abruzzese dal manto candido.

Proprio per amore Biscotto si era allontanato da casa per diverse ore. Passavano le ore e i suoi padroni, preoccupati, perdevano la speranza di ritrovarlo fino a a quando uno degli amici di Antonio, padrone del cane, lo chiamò dicendogli di aver trovato il suo quadrupede, a Positano.

Riportato a casa però Biscotto scomparve di nuovo. La preoccupazione avvolse di nuovo i suoi padroni fino a quando, sfinito dalla lunga camminata, in serata, Biscotto rientra a casa. Scomparso di nuovo nei giorni successivi i padroni hanno capito finalmente il motivo delle sue fughe: Biscotto si allontanava per le cosiddette “fuitine d’amore”. Ora tutto il paese di Agerola, per il tratto che percorre fino a Positano, lo conosce e chiunque lo vede non può fare a meno di accarezzarlo e lanciargli un sorriso. Avete visto cosa combina l’atmosfera magica della Costiera Amalfitana? Fa sbocciare l’amore anche tra i nostri amici a quattro zampe!