I disservizi di Danz producono una storia a lieto fine

Singolare il caso raccontato da un giornalista su twitter: dalla storia emersa anche Dazn, la piattaforma di sport in streaming, può sentirsi un po' il papà dell'intera faccenda!

Di rado un disservizio può migliorarti o addirittura allietarti la vita. Il caso strano e “dolce” è stato raccontato dal giornalista Tancredi Palmieri che ha deciso di condividere la storia su Twitter. La nota piattaforma di streaming, Dazn, lamentava di alcuni disservizi, in particolare sulle partite di Serie A che spesso si bloccavano, ma uno dei suoi utenti non riuscendo a vedere la partita Napoli-Milan, decise di impiegare il suo tempo diversamente.

Cara Dazn, Non tutti i mali vengono per nuocere – scriveva il 19 novembre – Ora funzioni bene, migliori sempre più. All’inizio si sa, c’erano problemi, capita. Ho un amico milanista, il 25 agosto non riusciva a vedere Napoli-Milan, era furioso. La fidanzata lo distrasse. Quella sera è rimasta incinta.

La notizia è diventata subito virale tanto che il Corriere gli ha dedicato uno spazio in quinta pagina. Ecco dunque uno dei rari casi dei disservizi in streaming in Italia, fin dall’alba dei tempi, prendere una piacevole e romantica piega.