Coronavirus: il capitano coraggioso della Diamond Princess

Il capitano della Diamond Princess, Gennaro Arma, ha tirato fuori il coraggio e incoraggiato passeggeri ed equipaggio per affrontare la quarantena da Coronavirus sulla nave

Subito ribattezzato il “Capitano coraggioso“, il capitando della Diamond Princess che è riuscito a far sbarcare nella giornata di domenica, 1 marzo, i suoi passeggeri messi in quarantena sulla nave per via del Coronavirus. Gennaro Arma, originario della penisola sorrentina, è stato l’ultimo ad abbandonare la nave.

Passeggeri ed equipaggio erano bloccati al porto di Yokohama in Giappone. Le autorità Giapponesi hanno riferito però che già da giovedì i membri sani dell’equipaggio sono stati rilasciati. A seguire nella giornata di domenica rilasciate le ultime 130 persone.

Il nostro capitano Gennaro Arma, fin dal primo momento ha dichiarato che avrebbe lasciato la nave per ultimo. Durante i giorni di quarantena, infatti, ha cercato in tutti i modi di incoraggiare e rassicurare le persone che si trovavano in isolamento invitandoli alla calma con annunci quotidiani. I passeggeri gli sono stati grati tanto da twittare la propria gratitudine: “Grazie capitano! Riposati, saremo forti anche per te!“, e ancora “Rendiamo omaggio agli ufficiali e ai membri dell’equipaggio che continuano a servire i passeggeri senza fuggire davanti alla minaccia del virus“.

Coronavirus: il capitano coraggioso della Diamond Princess