Antonino Cannavacciuolo in gran forma: “Ho perso 29 kg”

Senza troppi sacrifici ma con tanta costanza, lo chef stellato Antonino Cannavacciuolo ha perso tanti kg tornando in forma per la prossima edizione di Master Chef.

Antonino Cannavacciuolo ama il suo lavoro ma pensa anche alla propria salute che poteva essere messa a rischio a causa del peso. Lo chef partenopeo è un omone, è molto alto, per questo lo chiamano anche il gigante buono, ma 155 kg anche per lui erano troppi. Ha deciso così di mettersi a dieta ma senza fare troppi sacrifici pur impegnandosi.

Antonino Cannavacciuolo in gran forma: "Ho perso 29 kg"

Lo chef stellato ha confidato al settimanale oggi di aver perso 29 kg: “Sono stato vicino a un bivio. Pesavo tanto, sono arrivato a 155 chili, mi sentivo stanco, dormivo male. Tre anni fa ho detto basta e mi sono comprato un tapis roulant“. Antonino Cannavacciuolo non ha fatto molti sacrifici a tavola, ma è stato molto attento e si è dedicato allo sport.

La mattina faccio camminata veloce e pesi, non seguo una dieta. Sto solo un po’ attento, non mi sono tolto niente. Oggi peso 126-127 chili, ogni tre, quattro mesi perdo un chilo: la bilancia non deve più salire, deve solo scendere. Se una sera esagero a cena con gli amici, il giorno dopo insalata, corsa e flessioni. Qualche giorno fa abbiamo fatto le prove costumi: sono passato da una taglia 66 a una 60

Insomma per la nuova stagione di Master Chef vedremo un Cannavacciuolo non solo simpaticissimo, ma anche in formissima. Bravo allo chef partenopeo che è riuscito a dimagrire in maniera esemplare senza eccessi ma con costanza.