1 min di letturaTorta pandoro: la ricetta del goloso riciclo!

Ecco una ricetta facile e veloce da preparare per la torta pandoro e riciclare un dolce che spesso abbonda sulle tavole degli italiani durante il periodo natalizio.

La torta pandoro è molto facile da preparare. Non è costosa e inoltre vi consente di riciclare in maniera golosa i pandoro avanzati ricevuti come dono nel periodo natalizio. Innanzitutto è veloce da preparare perché non necessita di cottura e poi è così buono che metterà d’accordo proprio tutti, sia grandi che piccini. Gli ingredienti che occorreranno oltre al pandoro sono davvero semplici, la maggior parte ne conserviamo sempre un po’ in dispensa.

Torta pandoro: facile, veloce e deliziosa

Alla torta pandoro dunque basterà aggiungere mascarpone, panna e crema di nocciole. Vedrete che bel risultato agli occhi e che gusto per il palato. Si tratta di una vera e propria idea originale e carina che non solo porterà il gusto a tavola ma anche l’allegria. Seguite passo passo il nostro procedimento per non sbagliare.

Ricetta torta pandoro

Torta pandoro

redazione cucina
La ricetta natalizia per riciclare i pandoro
Preparazione 30 min
Cottura 0 min
Tempo totale 27 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 10 porzioni

Ingredienti
  

  • 1 pandoro
  • 300 gr panna da montare
  • 300 gr mascarpone
  • 4 cucchiai crema di nocciole
  • praline di nocciola
  • cacao amaro
Keyword ricetta, torta pandoro

Preparazione

  1. Tagliamo il pandoro orizzontalmente creando delle fette a stella. Potete scegliere di farcirla a piramide con una fetta a stella l’una sull’altra sfalsate. Oppure utilizzare una fetta a stella come base e poi tagliare a metà le restanti che facciano da cornice alla base della torta.
  2. Adesso prendete uno stampo a cerniera, foderatelo di carta forno. Sistemate la fetta a stella alla base e le altre tutto intorno. Bagniamo le fette di pandoro con latte e caffè mescolato.
  3. Adesso amalgamiamo insieme mascarpone e panna. Aggiungiamo la crema di nocciole e le praline. Farciamo il centro con la crema preparata e copriamo con un’altra fetta di pandoro a stella. Decoriamo con la crema di nocciola, cacao o se vi va anche con dei ciuffetti di crema.
  4. Porre in frigo e lasciare riposare per circa 2/3 ore ed ecco pronta la torta pandoro da servire.

Consigli

La torta pandora si conserva al max un giorno in frigo. Inoltre potrete variare gli ingredienti secondo i vostri gusti. Ad esempio sostituire il mascarpone alla ricotta o lo zucchero alle nocciole se vi va.

Altre ricette con il pandoro

torta pandoro
Foto Instagram: @margheritascibilia