Lorenzo Insigne dona 250 uova di Pasqua ai bambini del Santobono

Sarà un Pasqua un po' più allegra e segnata dalla generosità per i bambini dell'ospedale Santobono di Napoli grazie al gesto di Lorenzo Insigne, capitano del Napoli.

Ancora una volta Lorenzo Insigne, il capitano del Napoli, dà prova del sua immensa generosità. L’attaccante del Napoli non dimentica i più fragili, in modo particolare i bambini, e così decide di donare ai piccoli pazienti dell’Ospedale Santobono di Napoli ben 250 uova di Pasqua. Insigne però ha voluto anche lasciare un messaggio per questi piccoli tifosi e combattenti:

Ciao bambini, come va? Tutto Bene? Vi ho mandato un piccolo pensiero per Pasqua e poi appena sarà possibile vi vengo a trovare da vicino. Vi faccio tantissimi auguri di buona Pasqua a voi e alle vostre famiglie, vi mando un abbraccio grande e sempre forza Napoli.

Lorenzo Insigne dona 250 uova di Pasqua ai bambini del Santobono
Profilo Instagram: @lorenzoinsigneofficial

Lorenzo Insigne non è nuovo a questo tipo di donazioni. È uno che ha e che condivide la propria fortuna e non ci pensa due volte quando si presenta l’occasione di prestare il suo aiuto. Un ultimo esempio è quanto accaduto durante l’ultima partita che il Napoli ha giocato contro la Juventus, vincendola. Dopo i festeggiamenti, a un tifoso, rubarono il motorino e Insigne glie ne regalò uno nuovo. Intanto anche l’ospedale Santobono ringrazia per il suo gesto e scrive in una nota:

Grazie al CAPITANO @lorinsigneofficial per aver donato ben 250 uova di cioccolato ai nostri bambini! Campione sul campo ma soprattutto CAMPIONE nella vita! Ti aspettiamo prestissimo” – il messaggio di ringraziamento dell’Ospedale.

Grazie al CAPITANO Lorenzo Insigne per aver donato ben 250 uova di cioccolato ai nostri bambini! Campione sul campo ma…

Posted by Santobono Pausilipon Fondazione on Friday, April 2, 2021