1 min di letturaNapoli, strisce pedonali rialzate per ridurre gli incidenti

Strisce pedonali rialzate e di ultima generazione per ridurre gli incidenti stradali. Ecco a Napoli dove saranno installate.

A partire da domani, 28 settembre, inizieranno i lavori per l’installazione delle strisce pedonali rialzate in quelle strade simbolo di gravi incidenti stradali, purtroppo mortali. Queste installazioni dovranno facilitare non solo l’attraversamento pedonale, ma serviranno agli automobilisti più indisciplinati a rallentare nelle zone più più pericolose che spesso imboccano credendo di transitare in una pista di formula 1.

I lavori dovrebbero concludersi per fine ottobre e le vie interessate sono: via Petrarcia, via Montagna Spaccata, via Arenaccia, piazza Poderico e corso Novara. Queste opere, di ultima generazione, sono concepite tuttavia per facilitare la vita ai pedoni e non creare ulteriori problemi al transito dei mezzi pubblici e quelli di soccorso. Il piano è stato approvato lo scorso agosto dall’ex assessore ai trasporti, Marco Gaudini.

Ecco il programma degli interventi presentati dall’ANM

  • Via Petrarca, installazione di n. 4 attraversamenti pedonali rialzati, dal 28 settembre al 1 ottobre;
  • Via Montagna Spaccata, installazione di n. 5 attraversamenti pedonali rialzati, dal 4 al 12 ottobre;
  • Via Arenaccia/piazza Poderico e Corso Novara, installazione di n. 3 attraversamenti pedonali rialzati, dal 13 al 16 ottobre;
  • Corso Novara, installazione di n. 1 attraversamento pedonale rialzato, il 16 ottobre.

Napoli, strisce pedonali rialzate per ridurre gli incidenti