Alberto Angela il re del Natale televisivo con “Stanotte a Napoli”

Con "Stanotte a Napoli" Alberto Angela fa incetta di share e ancora una volta dona alla città "La Luce che merita".

Ascolti tv del 25 dicembre. Natale è passato da due giorni ma ancora si parla della meravigliosa puntata che la Rai ha dedicato alla città di Napoli raccontata da Alberto Angela. Il divulgatore scientifico ha già parlato tante volte di Napoli, ma il fascino della città e del (divulgatore, ndr) non passano mai di moda. Il format Rai “Stanotte a Napoli” che ha descritto Partenope Nataliazia è stato premiato da oltre 4 milioni di spettatori, surclassando anche una sempreverde “Fantaghirò”.

“Stanotte a Napoli” illumina il Natale degli italiani

Inevitabile i dibattiti sugli stereotipi o luoghi comuni, ma quale tradizione così antica non è fatta anche di luoghi comuni? Polemiche sterili che lasciano il tempo che trovano visto che ancora oggi sui social, napoletani e non, ringraziano Alberto Angela per averci fatto rivivere la bellezza di una città eterna (chi dice che debba essere solo Roma?), in cui mentre il resto del mondo parlava latino, nella Neapolis si parlava ancora il greco antico.

Alberto Angela ha condotto un viaggio in una Napoli, stavolta, accarezzata dal fascino della notte che ha decisamente incantato tutti, soprattutto con le sue parole:

Illuminare Napoli con la luce che merita… spesso, infatti, le cronache tendono a concentrarsi sulle sue ombre, che non intendiamo ignorare, che vanno individuate e combattute. Ma Napoli non è solo questo. Napoli è soprattutto luce.

Alberto Angela il re del Natale televisivo con "Stanotte a Napoli"