16 Dicembre 2018: il sangue di San Gennaro si è liquefatto

Per la terza volta quest’anno il sangue di San Gennaro si è liquefatto. Il miracolo è avvenuto questa mattina, alle 12:07 circa, nella cappella del Tesoro del santo patrono della Campania.

16 Dicembre 2018: il sangue di San Gennaro si è sciolto

Il 16 dicembre è la terza data dell’anno – dopo il sabato precedente la prima domenica di maggio e il 19 settembre – in cui le ampolle vengono esposte. È stata scelta questa data dai napoletani perché ricorda l’eruzione del Vesuvio avvenuta nel 1631 e che quel 16 dicembre si dice che il Santo fermò la violenza del vulcano grazie alle preghiere dei fedeli.

A celebrare la messa è stato il monsignor Vincenzo De Gregorio. Appena il fazzoletto bianco è stato sventolato per annunciare l’avvenuto miracolo i fedeli hanno sussultato con applausi e intonato il canto delle ‘aparenti’ di San Gennaro.

Commenta con i tuoi amici