1 min di letturaAlfonso Bellacosa, eccellenza campana: scopre come distruggere il tumore

È un onore che sia sua la scoperta che aiuta ancora meglio a comprendere e a capire come trattare il melanoma.

Un’altra eccellenza del Sud, campano precisamente e di Nocera Inferiore. Il professore Alfonso Bellacosa di Epigenetica presso il Fox Chase Cancer Center di Philadelphia (Stati Uniti), è il coordinatore dell’equipe che lavora alla cura contro il tumore. I suoi studi vertono sull’enzima fondamentale per la riparazione delle cellule tumorali.

L’egregio e importante lavoro sta producendo dei risultati interessanti per il trattamento del melanoma. Secondo le ipotesi di Bellacosa, in base ad uno studio pubblicato sulla rivista scientifica inglese Oncogene, le cellule di melanoma potrebbero essere distrutte riducendo i livelli o l’attività dell’enzima di riparazione del Dna chiamato Tdg.

La ricerca in laboratorio ha infatti portato ad un risultato: ovvero che utilizzando tecniche di atterraggio TDG, il team di ricerca ha appreso che inibire la produzione dell’enzima provoca la morte di cellule di melanoma umano esistenti. Impedisce inoltre alle cellule tumorali di formare tumori introdotti nei topi, dimostrando così l’impedimento della crescita del tumore.

Alfonso Bellacosa, eccellenza campana: scopre come distruggere il tumore