Domeniche ecologiche, stop alla circolazione dei veicoli: ecco le date

Ritornano le domeniche ecologiche a Napoli. Ecco i dieviti, giorni e orari da rispettare nei prossimi mesi.

A Napoli ritornano le domeniche ecologiche. Il Comune di Napoli ha già programmato le prossime tre date ad aprile, maggio e giugno. Il blocco della circolazione è esteso a tutti i veicoli, fatta eccezione per quelli elettrici (che hanno emissione zero) ed i veicoli in deroga al divieto (forze dell’ordine, auto che trasportano diversamente abili con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta, eccetera).

Le tre domeniche ecologiche

Le domeniche ecologiche saranno le seguenti: 28 aprile, 12 maggio e 9 giugno e il divieto di circolazione inizierà alle 9:30 del mattino fino alle 13:00. La parte del territorio comunale indicata è inoltre esplicata nella delibera n. 292 del 2015, consultabile sul sito del comune di Napoli.

“Le Domeniche ecologiche oltre a rappresentare uno strumento utile per migliorare la qualità dell’aria ”- dichiara l’Assessore all’Ambiente Del Giudice – “sono un’occasione per vivere una giornata ecologica in città riappropriandosi dei suoi spazi urbani”-dichiara l’assessore Del Giudice- “ Inoltro, vi invito Domenica mattina a percorrere Corso  Umberto, oppure via Foria oppure via Cilea o Corso Vittorio Emanuele, alcune delle strade interessate dal divieto, ed ascoltare il piacevole suono della città senza i rumori del traffico.”

I taxi collettivi

In via sperimentale, Palazzo San Giacomo, aveva annunciato la sperimentazione dei taxi collettivi: a soli 6 euro a passeggero, compresi bagagli, sarebbe stato possibile viaggiare verso l’aeroporto di Capodichino, Stazione Centrale e Stazione Marittima. Prima della partenza, i tassisti dovranno rilasciare, a ciascun utente, una ricevuta. La partenza dovrà avvenire dopo 15 minuti dall’arrivo dei primi 3 passeggeri

Domeniche ecologiche, stop alla circolazione dei veicoli: ecco le date