Sagra degli antichi sapori: solo prelibatezze locali

La sagra degli antichi sapori è una vera e propria sagra delle prelibatezze. Tanti i piatti locali realizzati con prodotti genuini del territorio.

Si chiama la Sagra degli antichi sapori e noi la definiamo anche la sagra delle prelibatezze visto che saranno sette giorni di degustazioni no stop. Piatti prelibati e locali si alterneranno dalle 12 al 18 agosto 2019 a Gioia Sannitica, in provincia di Caserta.

La sagra degli antichi sapori (e prelibatezze campane)

L’evento come sempre verrà organizzato dalla Pro Loco Gioiese e alla ventiduesima edizione si potranno continuare ad assaggiare i prodotti tipici della cittadina. Chi parteciperà alla sagra potrà infatti gustare pappardelle, tagliatelle, scialatielli e fusilli ai funghi porcini, gnocchi al sugo castrato, tagliolini con fagioli e cotiche tagliatelle all’ortolana, spaghetti alla chitarra salsiccia e funghi porcini, tagliatelle provola e melanzane.

Ma l’elenco delle prelibatezze non è ancora finito! A stimolare il palato e l’appetito il soffritto, trippa, carne di maiale con peperoni, bruschette al pomodoro e ai porcini, melanzana arrosto, il tutto condito dal premiato olio delle colline gioiesi e accompagnato da ottimi vini e liquori locali.

Dove e quando?

Dal 12 al 18 agosto 2019
Piazza Giovanni Paolo II, Gioia Sannitica, Caserta
Orario: dalle ore 20.30 alle ore 23.55
Evento gratuito
Info e contatti: sito web ufficiale

Sagra degli antichi sapori: solo prelibatezze locali