Ricetta crema pasticcera napoletana: buona e densa

Una deliziosa e densa crema pasticcera è possibile realizzarla solamente eseguendo tutti i passaggi in maniera fedele, soprattutto se napoletani!

La ricetta della crema pasticcera è un vero e proprio mantra per la farcitura e decorazione di alcuni dolci. Si trova spesso anche nelle merende più comuni come per i croissant, bignè, crostate o anche per le sfogliatelle Santarosa. Insomma per alcune deliziose ricette è d’obbligo utilizzarla. Per realizzarla è molto semplice, ma come farla bella densa e perfetta?

Crema pasticcera ricetta alla napoletana: bella densa

Ad eccezione di alcune varianti la ricetta della crema pasticcera è universale. Tuttavia c’è chi la preferisce densa ed ecco che entra in gioco il modo di prepararla alla napoletana in modo che non risulti liquida. Gli ingredienti sono quelli classici ma bisogna fare attenzione: se risultasse liquida è perché rappresa, i grumi purtroppo e per questo consigliamo di utilizzare un frullatore.

Crema pasticcera

La ricetta e l'evoluzione della crema pasticcera
Preparazione15 min
Cottura15 min
Tempo totale30 min
Portata: creme
Cucina: Francese, Italiana
Keyword: crema pasticcera, italiana, napoletana, ricetta
Porzioni: 6 persone
Calorie: 118kcal
Chef: redazione cucina

Ingredienti

  • 500 gr latte
  • 1 scorza di limone
  • 4 tuorli d'uovo
  • 70 gr farina
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

  1. In un pentolino versiamo il latte, la scorza di limone e metà zucchero con un pizzo di sale. Portiamo a ebollizione.
  2. A parte lavorate i tuorli con l’altra metà dello zucchero e unite la farina. Aggiungere il composto al latte e cuocere di continuo mescolando con un cucchiaio di legno e alla fine unire la vanillina ed il gioco è fatto

Consigli

Se i grumi restano, frullate il composto e poi unitelo al latte. Inoltre c’è chi sostituisce alla farina anche un altro ingrediente fecola di patate o amido di mais e in entrambi i casi utilizzando non più di 40 gr del prodotto. Per conservarla la crema pasticcera napoletana, invece dovrete, prima di porla in frigorifero, avvolgerla da pellicola trasparente in modo che sulla superficie non si crea una crosticina.

Varianti

Se invece siete dei veri e propri golosoni potreste pensare di realizzare una crema pasticcera al sapore di cioccolato unendo agli ingredienti 40 grammi di cacao amaro.

Crema pasticcera napoletana: buona e densa
Crema pasticcera – Credit Wikipedia: SKopp