“Obbligo di baciarsi” il divieto dal meraviglioso belvedere del Cilento

Come non obbedire a questo cartello stradale: "Obbligo di baciarsi"? Forse l'obbligo più dolce mai visto nella location più romantica di sempre: il Cilento.

L’obbligo più romantico mai segnalato: “Obbligo di baciarsi” recita il cartello stradale nella stupenda terra del Cilento. “Kiss… please” (baciatevi, per favore) si legge sul cartello blu, accompagnato dal profilo di un uomo e una donna che si stanno per baciare. Complice del “segnale stradale” il belvedere mozzafiato del Cilento, a Trentinara, nella provincia di Salerno.

Un’iniziativa del genere in Italia già è stata intrapresa, come a Sirmione, deliziosa località sul lago di Garda, in cui spuntarono diversi cartelli che invitavano gli innamorati a baciarsi ammirando le bellezze del luogo. In Campania, invece, l’idea de “L’Obbligo di baciarsi” è venuta a Michela Daniele, giovane cittadina trentinarese, accolta poi con gran consenso dall’amministrazione comunale locale e dagli altri abitanti.

La leggenda di Isabella e Saul

Nel caso però del Belvedere di Trentinara “l’obbligo” è ancora pure più magico, legato però ad una triste, ma per ovvi motivi, romantica vicenda. In questo luogo ha origine la leggenda di Isabella e Saul,  un amore contrastato dai differenti stati sociali: lui brigante e lei una nobildonna. Per alcun motivo avrebbero accettato di vivere separati. Decisero così di incatenarsi e gettarsi giù, da questo meraviglioso belvedere, per rimanere uniti almeno nella morte. Leggenda vuole che i loro corpi assunsero la forma di una roccia che oggi gli abitanti del luogo chiamano “petra ‘ncatenata” (pietra incantata, ndr), riconoscibile le sagome di due persone abbracciate.

L’obbligo di baciarsi e la via dell’amore

Un amore eterno celebrato anche dai cittadini del posto da questo nuovo “obbligo” e dalla “via dell’amore” o “via degli amanti“, un sentiero maiolicato e decorato da stupende frasi d’amore che non dista troppo dalla terrazza e che porta dritti al centro del Paese, un borgo delizioso e suggestivo. Insomma, come si fa visitare Trentinara e non amarsi?

"Obbligo di baciarsi" il divieto dal meraviglioso belvedere del Cilento
Trentinara – Foto di Michela Daniele