Ricetta uova alla parmigiana: un secondo sfizioso e gustoso

I piatti poveri napoletani sono sempre i più buoni. Altro che nouvelle cuisine, le uova alla parmigiana risveglieranno odori dell'infanzia ormai quasi perduti.

Basta pronunciare una parola per far brillare gli occhi di un partenopeo doc. Stiamo parlando della “parmigiana” che a Napoli incontra diverse declinazioni come quella con le melanzane, un classico; quella con le zucchine e nientepopodimeno che: le uova alla parmigiana, una ricetta deliziosa che troviamo anche nella bibbia della cucina napoletana di “Frijenno magnanno”.

Uova alla parmigiana, un piatto povero e buono

Gli ingredienti che occorrono per realizzare le uova alla parmigiana sono pochi e semplici. Per un gusto più ricco c’è chi aggiunge anche il prosciutto cotto, ma oggi noi vi proponiamo la ricetta classica, quella della carestia, che riusciva a sfamare tutti pur utilizzando cibi economici accessibili a tutti.

Uova alla parmigiana

O parmigiana di uova, è un piatto povero ma delizioso e davvero irresistibile
Preparazione5 min
Cottura40 min
Tempo totale45 min
Portata: secondi piatti
Cucina: cucina napoletana
Porzioni: 2 persone
Chef: redazione cucina

Ingredienti

  • 6 uova
  • sale
  • pepe
  • parmigiano
  • 1 cucchiaio di farina
  • passata di pomodoro
  • fior di latte

Preparazione

  1. Per ora utilizziamo 4 uova, sbattiamole in una zuppiera con pepe, sale, parmigiano, un cucchiaio di farina e creiamo delle piccole frittatine.
  2. Cuociamo (ma non troppo) altre due uova a occhio di bue e mettiamo da parte
  3. In una teglie da forno iniziamo a comporre la parmigiana con uno strato di salsa, uno di frittatina e uno di fior di latte, parmigiano grattugiato, sale, pepe, un altro po’ di salsa e rifare altri strati di frittatine fino ala fine.
  4. Cmpriamo l’ultimo strato con parmigiano e le due uova a occhio di bue. Spolverare con un po’ di pan grattato se vi va e infornare per 20 minuti circa a forno molto caldo e servire il tutto bello caldo.

Consigli

Per le dosi di fior di latte e farina regolatevi. Potete andare tranquillamente ad occhio e aumentarle se necessitate di più porzioni. In questa ricetta, inoltre, abbiamo deciso di non ultimare lo strato con la salsa. Così questo secondo piatto sembrerà più scenico e poi incontrare lo strato di salsa sarà una deliziosa sorpresa. Ad ogni modo potete anche decidere di farla completamente bianca eliminando la salsa aggiungendo però l’olio tra i vari strati durante la composizione della parmigiana.

Ricetta uova alla parmigiana
Uova alla parmigiana