1 min di letturaSpiedini di patate e speck: una golosità avvolgente

Facili da preparare: ecco la ricetta degli spiedini di patate e speck golosa e morbida se aggiungete anche la scamorza.

Spiedini di patata e speck o patate scamorza e speack, sono facilissimi da preparare. Si tratta di un secondo piatto davvero goloso e soprattutto sfizioso in grado di mettere d’accordo grandi e piccini. Con pochi accorgimenti servirete una portata davvero squisita e profumata. La semplicità degli ingredienti la setosità della patata e la scamorza sciolta che scivola e avvolge anche lo speack, vi farà venire l’acquolina in bocca.

Spiedini di patate e speck con avvolgente formaggio

La ricetta degli spiedini di patate e speck (volendo da sostituire pure con il beacon) è un’esperienza quasi divina. In men che non si dica vi renderete conto che impossibile non fare il bis con queste patate che trova rinchiusa in strati caldi di scamorza avvolti dallo speck. Provare per credere!

Ricetta spiedini e speck con scamorza

Spiedini patate e speck

redazione cucina
Con scamorza o altro tipo di formaggio a breve stagionatura
Preparazione 10 min
Cottura 50 min
Tempo totale 1 h
Portata secondi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 2 patate
  • 190 gr di scamorza
  • 150 gr di speck
  • sale
  • olio evo
Keyword ricetta, spiedini patate e speck, spiedini scamorza patate e speck

Procedimento

  1. Laviamo bene le patate per eliminare la terra e l’impurità. Versiamole in una pentola colma d’acqua fredda. Portiamole sul fuoco e lasciamo cuocere per una ventina di minuti. Dopodiché bisognerà scolarle e lasciare intiepidire.
  2. A questo punto se decidiamo di utilizzare un formaggio tagliamolo a fettine.
  3. Tagliamo a fette anche le patate (potete anche sbucciarle se le preferite più setose) e iniziamo a comporre lo spiedino alternando una patata, scamorza e una fettina di speck piegata in due. Chiudiamo lo spiedino con la patata.
  4. Dopodiché rivestiamo una casseruola di carta forno, cospargiamo d’olio e poggiamo i nostri spiedini sui quali andrà versato un altro filo d’olio evo. Inforniamo a 220°C per circa 15/20 minuti. Ecco dunque pronti gli spiedini patate e speck da servire ancora caldi.

Consigli

Questa è una ricetta abbastanza versatile. Infatti al posto dello speck potreste scegliere un salume alternativo come ad esempio prosciutto o anche mortadella. Per quanto riguarda il formaggio, invece, basta che sia di pasta filata.

Altre ricette con patate o speck

Ricetta spiedini e speck con scamorza