Meteo Napoli: ribaltone termico dal “caldo” al freddo

Soleggiate di inizio anno: il meteo a Napoli inizia il 2020 con il piede giusto, ma le temperature sono destinate a cambiare e a registrare probabili crolli termici.

Meteo Napoli. Il 2020 inizia con il piede giusto dal punto di vista metereologico. Il capoluogo campano baciato dal sole fin dal primo giorno dell’anno e con temperature in lieve rialzo grazie all’anticiclone che in queste ore sta proteggendo l’Italia. Tuttavia nonostante il bel tempo le temperature sono destinate a crollare a partire da questo weekend

Meteo Napoli, weekend dal 4 e 5 gennaio 2020

Per domani, venerdì 3 gennaio, le temperature saranno ancora tiepide e toccheranno i 14°C. Una “magia” destinata a durare poco purtroppo perché a partire dal weekend, e soprattutto domenica, 5 gennaio, l’aria fredda proveniente dal Polo Nord attraverserà l’intera penisola arrivando anche in Campania dove si registrerà una massima di 8°C e una minima di 45°C. La possibilità di gelate, soprattutto di notte, non è da escludersi. Le previsioni meteo dovrebbe migliorare dopo l’Epifania.

Meteo Napoli: ribaltone termico dal "caldo" al freddo
Napoli