Ai Delfini mancano gli umani ai quali portano doni dal mare

I delfini giocherelloni manca l'uomo, il contatto con l'altra specie e lo dimostrano portando dei doni dal mare.

Al delfino manca l’uomo! A vedere queste immagini pare proprio di sì. Questi splendidi cetacei, che sono abituati a stringere legami altamente sociali, proprio come l’uomo, hanno dimostrato di sentire la sua mancanza. La notizia arriva dall’Australia dal “Barnacles Cafe & Dolphin Feeding”, un bar di Tin Can Bay, a nord della Sunshine Coast.

Ai Delfini mancano gli umani ai quali portano doni dal mare

A causa delle restrizione per contenere la pandemia da coronavirus, i delfini non hanno più contatti con l’uomo e in dono portano dal mare spugne, bottiglie incrostate, pezzi di corallo. Sulla pagina Facebook del bar i proprietari scrivono: “Questi doni ci mostrano quanto gli manca l’interazione pubblica e l’attenzione“.

Ai Delfini mancano gli umani ai quali portano doni dal mare

Però un esperto di delfini, Barry McGovern, confessa che in realtà “gli mancano i pranzi gratuiti. E la routine. Sono animali abitudinari”. Sarà pur vero visto che frequentano luoghi con un’alta abbondanza di cibo, ma questi dono fanno intuire che a loro manca anche giocare con l’uomo.

The pod has been bringing us regular gifts, showing us how much they’re missing the public interaction and attention☹️…

Publiée par Barnacles Cafe & Dolphin Feeding sur Lundi 18 mai 2020