1 min di letturaNotte Bianca a San Gregorio Armeno per salutare l’estate

Al via alla Notte Bianca nella suggestiva San Gregorio Armeno, la via custode dell'arte presepiale partenopea. Botteghe e negozi aperti fino a sera tarda e il tutto accompagnato da intrattenimento e musica.

Prevista per stasera, venerdì 27 agosto, la Notte Bianca in uno dei luoghi più caratteristici della città di Napoli, San Gregorio Armeno. Fino a tarda sera tutte le botteghe e i negozi resteranno aperti e le strade e piazze saranno animate da eventi culturali e musicali. Parteciperà alla Notte Bianca anche la meravigliosa Basilica di San Lorenzo Maggiore aperta fino a mezzanotte. Sarà possibile visitarla con una guida. Il percorso è gratuito ma è gradita un’offerta alla chiesa.

L’iniziativa promossa dall’Associazione Le Botteghe di San Gregorio Armeno per salutare questa estate e anche per celebrare la ripresa dopo l’anno devastante della pandemia che ha gettato gli artigiani dell’arte presepiale nello sconforto.

Ad animare la serata ci sarà ovviamente la musica. Alle 22:00, infatti, si esibirà l’artista Ciro Granada con musica e canzoni della tradizione popolare. Inoltre chi acquisterà un cornetto portafortuna, potrà usufruire di sconti all’interno dei negozi nei giorni successivi.

Notte Bianca a San Gregorio Armeno
Foto Flickr: Giuseppe Guida