Asse Mediano, perdono refurtiva in carreggiata: maxi tamponamento

Banconote che volano in terra riempiendo la carreggiata dell'Asse Mediano. È assalto alla refurtiva che provoca un maxi tamponamento.

Quando la realtà supera la fantasia o semplicemente sembra scrivere le pagine degna della sceneggiatura di un film. Un incidente stradale rocambolesco si è verificato sull’Asse Mediano, tratta che va da via Masoni verso Scampia. I protagonisti della vicenda sono due uomini, un giovane e un uomo sulla cinquantina in sella a uno scooter. Il ragazzo che viaggiava come passeggero indossava uno zainetto dal quale improvvisamente sono volate numerose banconote, probabilmente malloppo di una refurtiva, ma non si hanno ancora conferme.

Un automobilista che viaggiava sullo stesso tratto ha assistito alla scena. Incurante della strada a scorrimento veloce, ha fermato bruscamente la propria vettura per cercare di raccogliere le banconote che in breve tempo hanno riempito la carreggiata. Di conseguenza l’auto che sopraggiungeva non ha fatto in tempo a frenare tamponandolo, tamponata a sua volta da una terza vettura. Le due persone in sella allo scooter hanno tentato di tornare indietro per raccogliere le banconote, ma era in atto una ressa non da poco. Come riportato anche da Internapoli.it, i due hanno creduto più opportuno dileguarsi. Dopo un po’ sono intervenute le forze dell’ordine che hanno ripristinato la regolare circolazione.

Asse Mediano, perdono refurtiva in carreggiata: maxi tamponamento
Foto di repertorio