21.1 C
Napoli
mercoledì, Maggio 25, 2022

Ariano Irpino, carcere: violenze e minacce: “o ti taglio le vene”

Vicende del genere sono all'ordine del giorno in alcune strutture detentive. Denunciate violenze e minacce nel carcere di Ariano Irpino.

cronacaAriano Irpino, carcere: violenze e minacce: "o ti taglio le vene"

Atrocità che siamo abituati a vederle nelle serie tv americane, ma che a quanto pare la realtà le conferma. Accede nel carcere di Ariano Irpino. La notizia riportata da Ottopagine ha come due protagonisti due compagni di cella, la vittima e il carnefice, entrambi di Napoli. La vicenda si è consumata tra il 6 e il 19 febbraio. Le indagini sono in corso ma i fatti sono finiti davanti al Gip.

L’uomo di 35, che rigetta tutte le accuse, avrebbe abusato del suo compagno costringendolo a rapporti sessuali orali e anali: “O fai come ti dico o ti taglio prima la faccia e poi le vene…” la pretesa dettata dal carnefice che in base a quanto raccontato dalla vittima lo avrebbe gli avrebbe infilato anche un deodorante nell’ano. Una storia raccapricciante tra le tante che ogni giorno vengono registrate nelle strutture detentive.

I pù letti

Napoli, centro storico: donna investita da una moto

Un macabro ritorno alla quotidianità. La cronaca di questi giorni riporta numerose atti di violenza e vandalismo. L'ultimo in ordine di tempo quello di...

Seguici su...

300,700FansLike
14,800FollowersFollow