Ricetta zeppole di San Giuseppe al forno: versione light

Sono troppo buone per mangiarle una volta l'anno. In genere si preparano fritte ma oggi vi proponiamo la ricetta delle zeppole di San Giuseppe cotte al forno.

La zeppola di San Giuseppe è un’altra eccellenza della pasticceria campana. A dispetto del proprio nome non viene preparato e consumato solamente durante il giorno della festa del papà, sarebbe un delitto! È così buono che a Napoli lo trovi tutto l’anno. Impossibile resistergli quando l’occhio cade su una vetrina piena di zeppole. Tuttavia si tratta di un dolce fritto, è dunque sconsigliato mangiarne troppi e spesso, ecco perché oggi vi forniamo una versione “light” cotta al forno. Vedrete, il sapore risulterà comunque ottimo e vi verrà voglia di prepararne tante, a quantità industriale

Zeppole di San Giuseppe napoletane e cotte al forno

Ingredienti per 10 zeppole:

  • burro, 60 gr
  • acqua, 120 ml
  • farina “00”, 110 gr
  • sale, 1 pizzico
  • uova, 3

Ingredienti per la crema:

  • latte, 400 ml
  • panna, 100 ml
  • tuorli d’uovo, 4
  • zucchero, 120 gr
  • amido di mais, 50 gr
  • bacca di vaniglia, 1/2
  • limone, 1 buccia
  • sale, 1 pizzico
  • liquore strega, 40 ml
  • amarene sciroppate

Preparazione:

  1. Portiamo l’acqua a bollore insieme al burro. Poi aggiungiamo farina setacciata e sale. Giriamo fino a ottenere una patina bianca sul fondo. Togliamo dal fuoco e aggiungiamo le uova una alla volta facendole assorbire ben bene.
  2. Lasciamo riposare l’impasto per un paio di ore. Dopodiché versiamolo pure nella sac a poche e formiamo tante piccole spirali su una teglia ricoperta da carta forno. Distanziarle per bene tra di loro e infornare a 220°C per circa 6 minuti, dopodiché abbassare la temperatura a 180°C e procedere per altri 30 minuti. La base delle nostre zeppole sarà pronta quando assumerà un colore dorato. Nel caso fate anche la prova dello stecchino. Una volta sfornate lasciate che si raffreddino.
  3. Adesso dedichiamoci alla preparazione della crema decorativa. In una pentola riscaldiamo il latte con la panna, baccello di vaniglia e la buccia di limone. Prima di filtrare il composto lasciamo riposare per 10 minuti. Montiamo ora i tuorli con zuccheroe pizzico di sale. Aggiungiamo l’amido e versiamo il latte nella crema avendo cura di mescolare sempre. Evitiamo i grumi. Portiamo tutto sul fuoco per addensare. Dopodiché aggiungiamo il liquore mescolando e travasiamo in un contenitore di vetro da coprire con pellicola da cucina e farla raffreddare.
  4. Inseriamo la crema nella sac a poche e finalmente decoriamo le nostre zeppoline concludendo con l’aggiunta di amarene sulla punta della crema. Per chi lo preferisce può anche spolverare con zucchero a velo e infine, se avanzano, conservare in frigo.
Ricetta zeppole di San Giuseppe al forno: versione light
Zeppole di San Giuseppe al forno – Instagram: @sane.tentazioni