Ricetta vermicelli alla Posillipo, profumo di mare

Sono buonissimi e si preparano in poco tempo. Lavate accuratamente i frutti di mare e con un sughetto cotto ad hoc preparerete dei vermicelli alla Posillipo davvero saporiti!

Un altro piatto che porta il sapore del mare a tavola e tipico della cucina partenopea sono i vermicelli alla Posillipo. Perché proprio Posillipo? Probabilmente, e in soldoni, è dovuto all’impiego dei frutti di mare e la vicinanza al male di questa località ha dopo poi nome alla pietanza che è ideale per essere preparata anche come piatto domenicale. Si prepara in poco tempo, è sostanzioso e mette d’accordo proprio tutti.

Il tipo di pasta che abbiamo scelto sono gli spaghetti, ma in molti decidono di adoperare le linguine o paccheri che sono tuttavia gli ideali per preparare questo piatto di mare che tra l’altro si presta bene per fare un figurone anche nelle grandi occasioni.

Vermicelli alla Posillipo

Ingredienti:

  • vermicelli, 400 gr
  • pomodorini, 500 gr
  • frutti di mare misti (cozze o vongole, gamberettti e polipetti), 1 kg
  • aglio, 1 spicchio
  • olio evo
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe q.b.

Preparazione:

  1. Iniziamo a lavare per bene i nostri frutti di mare misti e in acqua fredda.
  2. Soffriggiamo in una padella aglio e olio. Aggiungiamo i frutti di mare, un po’ d’acqua, i pomodorini e copriamo con un coperchio. Lasciamo cuocere per circa dieci minuti.
  3. In una pentola con abbondante acqua e leggermente salata caliamo i vermicelli e scoliamoli al dente. Dopodiché versiamoli nel sugo precedentemente preparato. Amalgamiamo per bene e impiattiamo i nostri buonissimi vermicelli alla Posillipo.
Ricetta vermicelli alla Posillipo, profumo di mare
Vermicelli alla Posillipo. Foto Instagram: @gian.989