Coca Cola, numeri della smorfia napoletana sulle bottiglie

Un'idea originale e un omaggio unico quello che la Coca Cola fa alla città di Napoli producendo bottiglie con i numeri della smorfia napoletana.

La Coca Cola ha un legame molto forte con la Campania rispetto al resto del Paese. Complice il primo grande stabilimento fondato a Marcianise, in provincia di Caserta. Proprio grazie a questo stabilimento che nel piano di comunicazione della multinazionale, ogni tanto, saltano fuori idee legate alla cultura partenopea.

Coca cola celebra Napoli con i numeri della smorfia napoletane sulle bottiglie

Per questo Natale 2019, infatti, la Coca Cola ha deciso di produrre bottiglie della bevanda con i numeri della smorfia napoletana. Ovviamente la produzione non comprende tutti i 90 numeri della Cabala. L’azienda ha infatti deciso di scegliere i numeri più rappresentativi del territorio: 1 l’Italia, 82 la tavola imbandita, 19 la risata, 20 la festa e infine non poteva mancare il numero 75 Pulcinella.

Gli artisti partenopei

Le sono state realizzate unicamente da artisti partenopei, dunque l’intero progetto è Made in Naples. Gli illustratori provengono dalla Scuola Internazionale di Comix che ha sede proprio nel capoluogo campano. Ecco i loro nomi: Angelo Caruso, Carlo Vitelli, Giusy Zambrano, Federica Pelliccio, Antonio Michele Luise, Antonio Pistola e Giuseppe Ferrigno.

Coca Cola, nuove bottiglie con i numeri della smorfia napoletana