Ricetta spaghetti con tonno e limone che piace a tutti!

Un piatto veloce che mette d'accordo proprio tutti: ecco la ricetta degli spaghetti tonno e limone con le note agre ma delicate e facile da preparare!

È un formato di pasta che si sposa perfettamente con i primi piatti di mare, come ad esempio quelli con le vongole, allo scoglio e tanti altri ancora. Ma quando si ha poco tempo e tanta voglia di portare il mare a tavola come si fa? Bene! ecco a voi la ricetta degli spaghetti con tonno e limone che non solo sono semplici da preparare, ma vi salvano anche la cena facendovi fare una bella figura con i vostri ospiti.

Spaghetti con tonno e limone: il salva cena veloce e delizioso

La ricetta degli spaghetti tonno e limone è inoltre possibile servirla sia tiepida che fredda, a seconda delle esigenze e dei propri gusti. E sì, si tratta di una pietanza perfetta per l’estate, ma è ottimo consumarla anche calda. Il risultato sarà quello di un gusto delicato: il sapore netto del limone andrà a mitigare quello più forte e deciso del tonno.

Spaghetti con tonno e limone

Un primo piatto veloce e facile da preparare per portare un po' dell'odore del mare a tavola
Preparazione2 min
Cottura8 min
Tempo totale10 min
Portata: Portata principale
Cucina: cucina italiana
Porzioni: 4 persone
Chef: redazione cucina

Ingredienti

  • 400 gr di spaghetti
  • 250 gr di tonno in scatola
  • ½ succo di limone
  • 1 buccia di limone grattugiato
  • 4 cucchiai di olio evo
  • peperoncino piccante rosso (facoltativo)
  • prezzemolo
  • sale

Preparazione

  1. Iniziamo dalla pasta: portiamo ad ebollizione una pentola piena d’acqua e salate e tuffiamovi gli spaghetti.
  2. I una padella versiamo l’olio extra vergine di oliva (nelle quantità indicate) e il succo di mezzo limone. Acccendiamo la fiamma e uniamo il tonno precedentemente sgocciolato e procediamo a cottura moderata.
  3. Scoliamo la pasta al dente e trasferiamola nella padella con il tonno. Mantechiamo e se vi va unite prezzemolo e peperoncino precedentemente tritato e saltate.
  4. A questo punto impiattiamo e serviamo con una grattugiata di scorza di limone.

Consigli

Per rendere il piatto ancora più invitante e saporito un altro abbinamento aggiuntivo, per decorare la pietanza, è una grattugiata di mandorle che compenserà l’intensa nota agra del limone. Invece per un sapore più fresco potete utilizzare il timo al posto del prezzemolo. O ancora se siete ghiotti di pasta agli agrumi vi consigliamo l’imperdibile ricetta della pasta al pesto dei limoni di Procida.

Conservazione

Invece per conservare la pasta al tonno vi consigliamo di riporla in frigo e chiusa ermeticamente in un contenitore.

Ricetta spaghetti con tonno e limone
Foto Instagram: @mary_passionecucina