Coronavirus Italia, i primi due decessi e aumentano i contagi

Aumento il bilancio dei concittadini contagiati e purtroppo anche deceduti a causa del Coronavirus: rispettivamente uno in Veneto e l'altro in Lombardia.

Coronavirus Italia, il bilancio si aggrava. Aumentano il numero dei contagiati e dei decessi. Sono due i connazionali morti a causa del virus influenzale esploso in Cina. Aumentano i pazienti che risultano positivi al test e ne sarebbero circa 30 tra Lombardia e Veneto. Il primo italiano, del Veneto, deceduto è Adriano Trevisan, un uomo di 78 anni, padre dell’ex sindaco del Paese.

Coronavirus, il secondo decesso è in Lombardia

La seconda vittima del Coronavirus in è invece una donna. Secondo quanto riportato dall’Ansa si tratta di una donna residente in Lombardia e potrebbe essere collegata ai casi di Codogno. Tra le prime informazioni la donna affetta da Covid-10, pare fosse in attesa dei risultati del test, ma per ora non si sa ancora in quale struttura si trovasse.

Coronavirus Italia, i primi due decessi e aumentano i contagi