Coronavirus Italia: a breve nuove regole per evitare il contagio

A breve verrà divulgato un nuovo decreto con nuove regole da seguire per evitare il contagio da Coronavirus.

Nuove regole dal Governo per evitare il contagio del Coronavirus in Italia. Bisognerà adottare un stile di vita adeguato all’emergenza e soprattutto nelle zone definite rosse e quelle nominate nel decreto firmato dal presidente del Consiglio dei ministri.

Le regole contro il contagio da Coronavirus

Per 30 giorni niente strette di mano, niente abbracci, basta meeting e congressi, stop alle manifestazioni e anche a quelle sportive. Il calcio dovrà avvenire probabilmente a porte chiuse. Inoltre il governo mira a potenziare il sistema sanitario con un aumento del deficit al 50% dei posti nelle terapie intensive.

Il vademecum messo a punta dal Comitato scientifico che sta affiancando Palazzo Chigi nella battaglia Coronavirus, sarà disponibile nel Dpcm che verrà divulgato nelle prossime ore. Tra le altre raccomandazioni ci sarà quella di mantenere la distanza di un metro tra i rapporti personali, evitare luoghi affollati per gli over 75 e gli over 65 ammalati. Inoltre si consiglia di starnutire o tossire all’interno di un fazzoletto per evitare contatti con le secrezioni. Un’abitudine che tra l’altro dovrebbe essere la regola e non l’eccezione! Tuttavia vi rimandiamo al sito web del Ministero della Salute per ulteriori informazioni.

Coronavirus Italia: a breve nuove regole per evitare il contagio