Zuppa di pesce all’amalfitana: il primo piatto caldo e fresco

Una ricetta davvero irresistibile per assaporare il mare anche d'inverno: ecco a voi la zuppa di pesce all'amalfitana.

Oltre alla zuppa di pesce napoletana ne esiste una versione altrettanto saporita, ovvero la zuppa di pesce all’amalfitana. Buonissima, sublime, può avere anche diverse varianti tra gli ingredienti ma l’unica cosa che non si discute sono gli ingredienti da acquistare freschi.

Zuppa di pesce all’amalfitana, solo ingredienti freschi

Per realizzare una zuppa di pesce all’amalfitana perfetta ci vuole pazienza e devozione. Tanto impegno, vedrete, sarà ricompensato dal sapore afrodisiaco e delizioso di questo piatto che lascerà a bocca aperta i vostri commensali. Noi utilizziamo gli ingredienti che di seguito vi elenchiamo, ma c’è da dire che proprio nei ristoranti della Costiera potreste trovare delle varianti.

Zuppa di pesce all'Amalfitana

Un primo piatto divino e delizioso che vi terrà al caldo con sapore!
Preparazione30 min
Cottura45 min
Tempo totale1 h 15 min
Portata: Portata principale
Cucina: amalfitana, campana, napoletana
Chef: redazione cucina

Ingredienti

  • 500 gr di scorfani
  • 500 gr di coccio
  • 400 gr di seppie e polipetti
  • 400 gr di cozze
  • 300 gr di gamberoni
  • 250 gr di vongole
  • 550 gr di pomodorini
  • 1 e ½ spicchio di aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 15 cl di olio evo
  • sale
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • crostini di pane

Preparazione

  1. Iniziamo a pulire per bene tutti i frutti di mare. Ecco un metodo per pulire anche le cozze che dobbiamo conservare con il guscio.
  2. In una teglia versiao olio, aglio e peperoncino per far imbiondire l’aglio. Poi aggiungiamo i pomodori pelati e sfumiamo con vino bianco lasciando cuocere per circa 10 minuti.
  3. A questo punto uno dopo l’altro inseriamo i polipetti, seppie, scorfani, coccio (precedentemente tagliati a pezzi). Infine aggiungiamo i gamberoni e i frutti di mare.
  4. Aggiungere anche il prezzemolo tritato.
  5. Lasciamo cuocere per circa 30 minuti e servite finalmente, decorando con i crostini, la vostra zuppa di pesce all’amalfitana.

Altre ricette di zuppa

Zuppa di pesce all'amalfitana: il primo piatto caldo e fresco

Fonte: la ricetta qui rivisitata è stata presa da L. Pignataro La Cucina Napoletana di Mare.