Murales di Jorit per Nino D’Angelo a San Pietro a Patierno

Nino D'Angelo si commuove: una grande gioia per l'opera di Jorit e per essere ritornato nel suo vecchio quartiere a San Pietro a Patierno.

Qualche giorno dopo il suo compleanno, il caschetto biondo più famoso d’Italia, si commuove nel vedere l’opera a lui dedicata da uno degli street artist più in voga del momento. Jorit ha infatti deciso di omaggiare Nino D’Angelo con un murlaes nel quartiere natio del cantautore di San Pietro a Patierno.

Nino D’Angelo non riesce a trattenere le lacrime per l’opera e per essere ritornato nel posto in cui è cresciuto. Numerose le persone che lo hanno accolto. Così il cantante partenopeo dichiara: “Essere qui dopo 45-50 anni e vedere tanta gente che mi vuole bene, deve voler dire che qualcosa di buono l’ho fatto. Qui mi hanno insegnato tutto, qui ho imparato tutto quello che so fare“.

Murales di Jorit per Nino D'Angelo a San Pietro a Patierno
Foto Instagram: @Jorit