1 min di letturaCastellammare, partoriente chiama il 113 per farsi aiutare

Un intervento repentino quello degli agenti del 113 a Castellammare di Stabia che hanno aiutato una donna a partorire in casa.

Quella che stiamo per raccontarvi è una storia a lieto fine che vede come protagonisti, e non solo, gli agenti del 113. Una donna, colpita dai dolori del parto e avvertendo l’imminente nascita della bambina, ha contattato subito il 113. I poliziotti sono intervenuti in maniera repentina presso l’abitazione della donna a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli.

Nell’attesa dell’arrivo dei soccorsi del 118, gli agenti hanno aiutato la neo mamma a mettere al mondo la piccola Sofie. I sanitari del pronto soccorso, arrivati sul posto, hanno trasferito mamma e figlia all’ospedale San Leonardo. Il parto in casa pare non abbia avuto complicazione ed entrambe si trovano in buono stato di salute presso il nosocomio.

Anche se in casa, con l’aiuto del 113, la donna ha messo al mondo in tutta sicurezza la sua bambina. E adesso per mamma e figlia non resta che aspettare i consueti tre giorni prima di lasciare l’ospedale e tornare a casa.

Castellammare, chiama il 113 per farsi aiutare nel parto