Ricetta spaghetti alla puveriello: umili ma buoni

Direttamente dalla cucina napoleta, la più umile ma anche la più buona, ecco la ricetta degli spaghetti alla puveriello che possono essere consumati anche come pasto unico.

Un altro piatto tipico della cucina napoletana povera sono gli spaghetti alla puveriello. La ricetta, come suggerisce il nome, ha umili origini, le medesime di molte altre pietanze partenopee nate per far fronte alla fame. Questo piatto in particolare fu preparato per la prima volta durante il dopoguerra, quando il cibo era poco e gli ingredienti essenziali, ma che grazie all’inventiva dei napoletani ne è nato una pietanza davvero saporita.

Spaghetti alla puveriello: umili ma onestamente buoni!

La ricetta degli spaghetti alla puveriello è così buona che oggi non viene più realizzata per motivi di miseria, ma per sfizio, per la bontà che ha nonostante sia molto semplice. Un piatto simile che oggi è considerato sostanzioso e delizioso ad esempio è la pasta cas’ ‘e ova. Insomma nei momenti più difficili i napoletani sono stati di reinventarsi con gran gusto.

Spaghetti alla puveriello

Un piatto umile ma saporitissimo della cucina povera napoletana
Preparazione5 min
Cottura10 min
Tempo totale15 min
Portata: Portata principale
Cucina: cucina napoletana
Keyword: cucina napoletana, ricetta, spaghetti alla puverello
Porzioni: 2 persone
Chef: redazione cucina

Ingredienti

  • 200 gr di pasta
  • 4 uova
  • 2 cucchiai di strutto
  • sale
  • pepe
  • formaggio grattugiato

Preparazione

  1. Iniziamo a cuocere gli spaghetti in un’ampia pentola con acqua bollente e salata. A parte facciamo sciogliere la sugna (strutto) in una padella e prepariamo 2 uova a occhio di bue.
  2. A cottura ultimata degli spaghetti, scoliamoli e versiamoli nella padella e mescoliamoli insieme a due uova sbattute. Adagiarvi poi le due uova a occhio di bue sopra, spolverare con sale e pepe e servire un piatto unico e semplice

Consigli

Avete visto quanto è stato semplice prepararli? Il saporo siamo sicuri sarà ottimo e inoltre questo può essere consumato come unico pasto visto che gli ingredienti utilizzati racchiudono in sé si un primo che un secondo piatto. Inoltre per conferirgli ancora più colore potete anche decorare con del prezzemolo tritato.

Altre ricette con le uova

Ricetta spaghetti alla puveriello
Spaghetti alla puveriello – Instagram: @angang16.3