Ricetta risotto allo zafferano: pregiato e allegro!

Oltre alla sua bonta, il colore vivacissimo del risotto allo zafferano porta tanta allegria a tavola. Delizioso e irresistibile si prepara anche velocemente!

Un altro primo piatto invernale che ci piace tanto è il risotto allo zafferano. Un piatto del Nord che piace anche al Sud e che non è così difficile da preparare. È una tipica pietanza lombarda che si prepara con molta semplicità e quel suo colore giallo cangiante mette subito di buon umore oltre a mettere tutti d’accordo per via del sapore.

Risotto allo zafferano, la ricetta che mette di buonumore

Il risotto allo zafferano, grazie a questa spezia pregiata, riesce a riunire il sapore della brezza marina a quello delle erbe aromatiche. Quel retrogusto amarognolo si assottiglia se accompagnato da cibi dolci come le patate, cavolfiore ma anche riso e pane. Oggi vi forniamo la versione più semplice e veloce da preparare.

Ricetta risotto allo zafferano: pregiato e allegro!

Risotto allo zafferano

redazione cucina
Veloce da preparare e portarlo in tavola è una gioia non solo per il palato, ma anche per gli occhi!
Preparazione 10 min
Cottura 30 min
Tempo totale 40 min
Portata Portata principale
Cucina cucina italiana, cucina lombarda
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 280 gr di riso carnaroli
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 cipolla
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 45 gr di parmigiano
  • 1 l di brodo
Keyword ricetta, risotto allo zafferano

Preparazione

  1. Sbucciamo e tagliamo finemente la cipolla. Poniamola in un pentolino con 30 gr di burro e lasciamo che appassisca. Dopodiché uniamo il riso per farlo tostare.
  2. Bagniamo con del vino bianco e appena sfumato aggiungiamo anche il brodo caldo, un mestolo per volta.
  3. In un mestolo di brodo caldo sciogliamo la bustina di zafferano e aggiungiamolo al nostro preparato a metà cottura. Il riso non dovrà mai asciugarsi completamente.
  4. A fine cottura togliamo la pentola dal fuoco e aggiungiamo un altro po’ di burro con il parmigiano e mantechiamo.
  5. Attendiamo qualche minuto prima di impiattare il nostro buonissimo risotto allo zafferano.

Consigli

Questa pietanza si conserva in frigo per un massimo di due giorni e chiusa in un contenitore ermetico. Inoltre al posto della bustina di zafferano potete utilizzare direttamente i pistilli che però vanno messi in infusione e poi filtrati.

 

Ricetta risotto allo zafferano: pregiato e allegro!
Foto Ficklr: @iz4aks

Altri risotti che potresti provare