Risotto alla zucca: la ricetta calorosa e accogliente

Sarà anche un piatto della pazienza ma è facile da preparare: ecco la ricetta del risotto alla zucca, dolce e salato che accontenterà proprio tutti, grandi e piccini!

Quante ottime pietanza si realizzano con questo ortaggio? ma il risotto alla zucca è probabilmente il più gettonato e accogliente, soprattutto quando fa freddo e l’autunno inizia a muovere i primi passi dirigendosi verso l’inverno. Oggi è uno dei primi piatti italiani più buoni che identificano la nostra tradizione culinaria nel mondo, ma che è nato come pietanza contadina, povera, in grado di sfamare famiglie numerose.

Ricetta del risotto alla zucca, il piatto della pazienza

Il risotto alla zucca, aromatico e dolce rosolato con la cipolla, è molto semplice da preparare anche se la cottura lenta lo classifica automaticamente come piatto della pazienza. Quello che le nostre nonne preparavano tutto il giorno inebriando un’intera casa con l’odore del dolce naturale della zucca mitigato dagli ingredienti salati propri di questa ricetta. Popolare è anche la pasta e zucca alla napoletana.

Risotto alla zucca

Accogliente e delizioso primo piatto a base di zucca pronto a scaldare il cuore di tutti!
Preparazione20 min
Cottura50 min
Tempo totale1 h 10 min
Portata: Portata principale
Cucina: Italiana
Porzioni: 4 persone
Chef: redazione cucina

Ingredienti

  • 330 gr riso carnaroli
  • 600 gr di zucca
  • 80 gr di parmigiano DOP
  • 100 gr di cipolle ramate
  • 50 gr di burro
  • 1,5 l di brodo vegetale
  • vino bianco
  • sale
  • pepe nero
  • 20 gr olio evo

Preparazione

  1. Iniziamo con il brodo vegetale: laviamo e tagliamo le verdure ponendole in una casseruola e copriamo con acqua regolando di sale. Portiamo ad ebollizione e cuociamo per circa un ora con coperchio. A fine cottura filtriamo il brodo tenendolo al caldo
  2. Laviamo e tagliamo la zucca ricavandone dadini.
  3. Tritiamo la cipolla finemente in un tegame dove abbiamo fatto scaldare l’olio. Lasciamo soffriggere la cipolla per circa 8-10 minuti e fino a farla quasi sciogliere. Dopodiché aggiungiamo la zucca, rosoliamola.
  4. Aggiungiamo a questo punto il primo mestolo di brodo e poi il resto portando la zucca a cottura. Ci vorranno circa 20 minuti.
  5. In una padella ampia invece tostiamo il riso girandolo spesso. Sfumiamo con vino bianco e mescoliamo per non farlo attaccare. Quando il vino sarà evaporato versiamo il riso nel tegame dove abbiamo preparato la zucca e mescoliamo.
  6. Quando il riso inizierà ad asciugarsi aggiungiamo il brodo vegetale e fino a raggiungimento della cottura che impiegherà circa 20 minuti.
  7. Poi regolate di pepe e a fuoco spento aggiungiamo il burro e il parmigiano grattugiato mantecando. Aggiungiamo un ultimo mestolo o cucchiaio raso di brodo e lasciamo rapprendere prima di impiattare il nostro gustosissimo risotto alla zucca

Consigli

Se vi avanza conservate il risotto in frigo chiuso in un contenitore ermetico e per un massimo di 2 giorni. Invece se desiderato un sapore ancora più speziato vi consigliamo di aggiungere un po’ di zenzero e per un sapore ancora più dolce di un cestino pieno di gattini, vi consigliamo di aggiungere la cannella. Un’altra ricetta interessante, invece, è quella delle vellutata di zucca.

Ricetta risotto alla zucca
Risotto alla zucca