Ricetta spaghetti con le noci: tra umiltà e nobiltà

Si preparano in poco tempo e nonostante la loro semplicità gli spaghetti con le noci metteranno d'accordo tutti i vostri ospiti, anche quelli dal palato più esigente!

La ricetta degli spaghetti con le noci si prepara in maniera estremamente semplice. Non vi è bisogno di preparare una salsa alle noci prima. In pratica si tratta della buonissima e veloce pietanza partenopea: spaghetti aglio e olio, che grazie all’aggiunta cruda della noce, conferirà al piatto una croccantezza insolita per un primo piatto.

Spaghetti con le noci: semplici ma buonissimi

La semplicità, ma anche la bontà, degli spaghetti con le noci deriva anche dalla tradizione culinaria povera della Campania. Quando si mangiava solo quello che si riusciva a produrre in proprio, quando la pasta si comprava sfusa e “giusta giusta”, perché non vi erano abbastanza soldi per comprarne di più. L’aggiunta di noci poi, un lusso che rendeva regale anche un piatto povero come questo.

Spaghetti con le noci

O alle noci, è un piatto semplice da preparare ma dal gusto raffinato!
Preparazione10 min
Cottura10 min
Tempo totale20 min
Portata: Portata principale
Cucina: cucina napoletana, Italiana
Keyword: ricetta, spaghetti alle noci, spaghetti con le noci
Porzioni: 4 persone
Chef: redazione cucina

Ingredienti

  • 500 gr di spaghetti
  • 5 cucchiai di grana grattugiato
  • 1 cucchiaio pan grattato
  • 150 gr gherigli di noci
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • 1 cucchiaio olio extra vergine di oliva

Preparazione

  1. In un mixer passiamo i 150 gr di gherigli di noci insieme ad un cucchiaio di pan grattato precedentemente tostato in un pentolino con 2 spicchi di aglio e sale.
  2. Adesso versiamo il composto in una ciotolina aggiungendo anche i 4 cucchiai di grana grattugiato, il ciuffo di prezzemolo tritato precedentemente e anche un po’ d’olio. Amalgamiamo per bene.
  3. A questo punto caliamo la pasta in abbondante acqua bollente e salata. Scoliamoli al dente. Aggiungiamo al composto preparato qualche cucchiaio di acqua di cottura, amalgamiamo e condiamo i nostri spaghetti decorando con qualche gheriglio di noce intera e servire.

Consigli

Vi sconsigliamo di non conservare o congelare gli spaghetti  però possiamo consigliarvi, magari, di aggiungere la ricotta al pesto preparato per una purea più consistente.

Altre ricette a base di aglio e olio

Ricetta spaghetti con le noci: tra umiltà e nobiltà