Ricetta della torta sfogliatella frolla napoletana

Per chi ha voglia di una scorpacciata di sfogliatelle frolle oggi ve ne proponiamo una in versione maxi: la torta sfogliatella frolla napoletana.

La sfogliatella, riccia o frolla, ha un ripieno gustoso e libidinoso che possiamo provare in più ricette. È il caso quello della torta di sfogliatella frolla napoletana. È molto facile e veloce da preparare e ad ogni morso sembra di assaggiare un pezzetto di paradiso. Il ripieno è uguale a quello della sfogliatella frolla, morbido e cremoso.

Torta di sfogliatella frolla napoletana: soffice e deliziosa

La torta di sfogliatella frolla non la troverete nelle pasticcerie, ma nelle case campane sì, soprattutto se non si ha il tempo di preparare le classiche monoporzioni della sfogliatella frolla. Servirne una fetta dopo una cena o anche come merenda, rappresenterà un vero toccasana per lo stomaco e per lo spirito!

Torta di sfogliatella frolla napoletana

redazione cucina
La sfogliatella napoletana in versione torta per soddisfare più palati!
Preparazione 30 min
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h
Portata Dessert
Cucina Italiana, Mediterranea
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

per la pasta

  • 500 gr farina
  • 200 gr strutto
  • 150 gr zucchero
  • 100 gr acqua
  • sale
  • bacca di vaniglia
  • buccia di limone grattugiata

Ingredienti per il ripieno

  • 250 gr semolino
  • 250 gr ricotta di pecora
  • 500 ml latte
  • 250 gr zucchero
  • 3 uova intere
  • 150 gr frutta candita a cubetti
  • 2 fialette fiori di arancio
  • cannella
Keyword sfogliatella, sfogliatella frolla

Preparazione

  1. Amalgamiamo per bene lo strutto e lo zucchero aggiungendo un po’ d’acqua. Possiamo farlo aiutandoci con un cucchiaio di legno o utilizzando la planetaria. Mentre amalgamiamo aggiungiamo anche la farina. Il composto dovrà risultare omogeneo e non elastico.
  2. Adesso infariniamo il piano da lavoro, rotoliamovi la nostra pasta e formiamo un panetto che andremo ad avvolgere in una pellicola per alimenti. Lasciamo riposare in frigo per almeno una notte.
  3. Il giorno dopo dividiamo in due la nostra pasta e stendiamola su un piano da lavoro formando due dischi per una teglia da 26 c circa.
  4. Poniamo il primo disco nella teglia e farciamo con gli ingredienti per il ripieno: bolliamo il latte e versiamo a pioggia il semolino. Lasciamo cuocere per 5 minuti. Facciamolo raffreddare e poi setacciamo ricotta, aggiungendo lo zucchero, le uova, il cedro e le scorzette di arancia e mescolate per bene tutto.
  5. Se volete ottenere un composto perfettamente liscio lavoratelo un pò con il frullatore ad immersione, verrà vellutato. Versiamo il ripieno sul primo strato del nostro impasto e dopodiché chiudiamo con l’altro disco di pasta frolla. Spennelliamo adesso con tuorlo di uovo sbattuto e inforniamo per 35 minuti circa a 180°C.
  6. Una volta sfornata la nostra torta di sfogliatella frolla profumatissima possiamo anche decidere di spolverare la sperficie con zucchero a velo.
Ricetta della torta di sfogliatella frolla napoletana
Foto: ingegno-in-cucina.blogspot.it/

Fonti foto: bloglovin.com/blogs/profumo-di-glicineche-arriva-in-cucina-3691944/crostata-sfogliatella-frolla-napoletana-ricetta-3503959001