Ricetta pasta polpo e patate: elegante e sublime!

Raffinata e golosa la pasta polpo e patate. Una ricetta delicata ma ricca di sapore grazie alla dolcezza della crema di patate e al sapore predominante del polpo.

È una pietanza sublime ottima da preparare sia d’inverno che d’estate. La ricetta dei rigatoni con rema di patate e polpo o semplicemente “pasta polpo e patate“, è un piatto che riuscirà a conquistare anche coloro che non prediligono primi piatti a base di pesce. In questo caso anche se il sapore del polpo che vuoi o non vuoi predomina, è mitigato dalla dolcezza della patata esaltata dall’aglio quando soffriggiamo la cremina in padella.

Pasta polpo e patate: rigorosamente paccheri o rigatoni

Possiamo considerare la pasta polpo e patate anche come piatto unico visto la consistenza e la quantità degli ingredienti. Farlo in casa seguendo i nostri passaggi sarà molto semplice ma non per questo meno elegante, per questo motivo potete anche proporlo come prima portata in un menu importante a base di pesce. È infatti una scelta che si trova facilmente nei ristoranti vicini al mare.

Pasta polpo e patate

O anche rigatoni con polpo e crema di patate: un primo piatto delizioso ed elegante!
Preparazione50 min
Cottura50 min
Tempo totale1 h 30 min
Portata: Portata principale
Cucina: cucina napoletana, Mediterranea
Keyword: pasta polpo e patate, ricetta, rigatoni con polpo e crema di patate
Porzioni: 4 persone
Chef: redazione cucina

Ingredienti

  • 500 gr di polilpo
  • 500 gr di patate
  • 300 gr mezze maniche
  • 70 gr di parmigiano
  • q.b. olio di oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. aglio
  • q.b. vino bianco

Preparazione

  1. Pulire il polilpo sotto acqua corrente o sciacquattelo prima ponendolo poi su un ripiano. Bisognerà dunque incidere la sacca all’altezza degli occhi per eliminarli. Eliminiamo anche il becco. Frollate la carne battendo con un batticarne. Serve a rompere le fibre e rendere le carni più tenere.
  2. Sciacquiamo di nuovo il polpo sotto acqua corrente e laviamo con cura i tentacoli e le ventose. Dopodiché il polpo sarà pronto per la cottura: lessarlo in una padella aggiungendo un po’ d’acqua.
  3. Prima però laviamo, peliamo delle patate e lessiamole. Tagliamole a pezzi grossolani e frulliamole insieme a parmigiano, olio, sale e pepe e aggiungere dell’acqua se la crema risulta troppo densa.
  4. In una padella soffriggiamo uno spicchio d’aglio e aggiungiamo il polpo lessato tagliato a pezzetti scottando a fiamma viva e aggiungendo del vino per sfumare.
  5. Passiamo alla cottura della pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente aggiungendo il polpo con la crema di patate e mantecare aiutandosi con un po’ di acqua di cottura e infine impiattare i nostri buonissimi rigatoni con crema di patate e polpo o semplicemente pasta polpo e patate.

Consigli

Vi è possibile anche variare: al posto dei rigatoni potete anche utilizzare paccheri o mezze che sono anche molto indicate soprattutto per questo tipo di cottura.

Ricetta pasta polpo e patate: elegante e sublime!
Rigatoni polpo e patate

Altre ricette con il polpo