Melanzane alla scapece: ricetta estiva e dal sapore tradizionale

Una ricetta estiva che può far da secondo piatto o contorno. La ricetta delle melanzane alla scapece è facile da preparare e buona da gustare!

Non solo le zucchine, ma anche la ricetta delle melanzane alla scapece sono davvero saporite! Un piatto estivo semplice da preparare con il condimento che si utilizzava anticamente per la conserva degli ortaggi.

Melanzane alla scapece: ricetta estiva e dal sapore tradizionale
Foto Instagram: @capoccella

Melanzane alla scapece semplice e saporite!

Per la preparazione delle melanzane alla scapece potete scegliere sia le melanzane con forma allungata o tagliarle tonde. Per il condimento si utilizza semplicemente olio, aceto, aglio e foglie di menta. Messe a riposo si insaporiscono tanto da poterle conservare anche per una settimana.

Melanzane alla scapece

Buone e facili da preparare per un piatto estivo che mette d'accordo proprio tutti
Preparazione4 min
Cottura30 min
Tempo totale4 h 30 min
Portata: Contorno, secondi piatti
Cucina: cucina napoletana, Mediterranea
Porzioni: 6 persone
Chef: redazione cucina

Ingredienti

  • 800 gr di melanzane
  • ½ l di olio d'oliva
  • ½ aglio
  • 1 bicchiere di aceto di vino bianco
  • menta
  • q.b. sale grosso
  • q.b. sale fino

Preparazione

  1. Iniziamo col tagliare le melanzane a piacere senza privarle della buccia ed evitando di fare fette troppo sottili. A questo punto mettiamole a bagno in acqua per tre ore con una presa di sale grosso, così da spurgarle del sapore amarognolo.
  2. Scoliamo le melanzane e asciughiamole con un canovaccio.
  3. In una padella friggiamole in abbondante olio di oliva.
  4. Lasciamole raffreddare e dopodiché condiamole con un filo di olio, un pizzico di sale, foglioline di menta aglio tritato in maniera grossolana. Cospargere poi di aceto secondo i nostri gusti.
  5. Mescoliamo tutto bene e lasciamo insaporire per un’oretta. Dopodiché impiattiamo e serviamo le nostre buonissime melanzane alla scapece.

Conservazione e consigli

Se le conservate in un barattolo ben chiuso ermeticamente potrete anche consumarle entro 5 giorni. Invece per una versione più light di questa ricetta, vi consigliamo di grigliare le fette di melanzane invece di friggerle. Potrete effettuare questo passaggio sia su piatra che in forno spennellate sempre con olio evo e per 10 minuti a 200°C.

Altre ricette con melanzane